L’associazione Ilturco, nasce a Ferrara nell’inverno del 2015, il suo primo impegno ha riguardato il cassero medievale che oggi ospita la sede dell’associazione: luogo privato, abbandonato da decenni, riqualificato e trasformato nel primo coworking attivo all’interno del centro storico estense.

Dal 2016 ad oggi Ilturco ha ospitato mostre, presentazioni di libri, proiezioni, performance, installazioni, incontri e workshop. L’attività svolta presso la sede rappresenta però – rispetto al panorama all’interno del quale si è mossa l’associazione – solo la punta dell’iceberg. Ilturco infatti – forte della propria esperienza e di una riflessione mai conclusa sul carattere e sull’identità del territorio e della città, sulle dinamiche e sulle necessità che regolano e muovono la comunità – ha voluto utilizzare il centro come base di partenza per coordinare un’azione rigenerativa di più ampio respiro, che ha compreso l’intero centro storico per estendersi verso la provincia, allargarsi poi oltre regione, e ancora superare i confini nazionali. Il cuore di questa azione – articolata attraverso una serie di progetti ed eventi – è la valorizzazione e la condivisione del patrimonio storico, architettonico, artistico e botanico privato, tangibile quando si compone di palazzi, corti e giardini, intangibile quando si compone di archivi familiari e aziendali, racconti e fotografie. Gli strumenti che concretizzato e allo stesso tempo guidano l’azione sono il coinvolgimento della collettività, dal singolo cittadino all’azienda, dal comitato informale all’istituzione, e la facilitazione del dialogo tra realtà, contenuti e generazioni solo apparentemente distanti.

 

Statuto APS ilturco
Partner
Associazione trasparente

C.F. 93090330387 – P.IVA 01971500382 – PEC ilturco@pcert.postecert.it