Vuoi partecipare alla creazione di un’opera d’arte multimediale che si potrà ammirare nel meraviglioso Giardino dell’Esedra di Palazzo Te? In occasione del festival Interno Verde | Mantova apre i suoi giardini il collettivo torinese Superbudda porterà per la prima volta, nello splendido contesto rinascimentale del capoluogo lombardo, RETROAZIONE.

Si tratta di un progetto audiovisivo decisamente innovativo e originale che permetterà la creazione di un’opera d’arte collettiva, unica e irripetibile, frutto della creatività di chi vorrà prestare alla causa un poco del proprio tempo e del proprio sguardo.

A partire da lunedì 19 agosto sarà possibile inviare agli artisti – tramite la piattaforma online www.retroazione.xyz – un breve video verticale di massimo 30 secondi.

Sabato 14 settembre alle 21.30, nel Giardino dell’Esedra di Palazzo Te, i video inviati contribuiranno a creare – trasformati da un algoritmo che filtra le immagini con effetto morphing, basato sulla legge dei fluidi e su una partitura musicale originale, in grado di gestire e guidare il processo di manipolazione sonora – una performance di grande suggestione, sonorizzata dal vivo, in continua metamorfosi e mai uguale a sé stessa.

Il progetto invita a riflettere sulle nuove responsabilità determinate dalle tecnologie di comunicazione, sul rapporto tra la leggerezza dell’espressione virtuale e le reali conseguenze che può avere nel quotidiano, perché l’eco delle riprese – e quindi delle scelte – dei singoli partecipanti si riverbera dentro l’opera collettiva, amplificato.

RETROAZIONE è coprodotto da Tecnagon Produzioni e Fondazione Palazzo Te, curato da Paola D’Orsogna.
Comunicazione e ufficio stampa: Ilturco.
Foto © Superbudda

Per conoscere le mostre e le attività di Palazzo Te: www.centropalazzote.it
Il lavoro di Tecnagon Produzioni: www.tecnagon.com
I progetti del collettivo Superbudda: www.superbudda.com