Installazione dedicata alle erbe spontanee, ideata e realizzata da Filippo Marani e Ginevra Scipioni.

Il progetto ha compreso la costruzione di una teca in plexiglass nel giardino dell’associazione Ilturco, dove sono state fatte crescere le piante infestanti, protette e salvaguardate, come sottolineato dall’interpretazione critica del giornalista Ruggero Veronese, esposta vicino all’opera.

L’installazione – visitabile di giorno, per tutto il mese di settembre 2020 – nella notte di sabato 12 ha mostrato il proprio lato “notturno”, illuminata dai led viola che favoriscono la crescita vegetale, accompagnata dalla performance e dalla sonorizzazione live di IOI Music. 

ilturco spiantate
ilturco spiantate
ilturco spiantate
ilturco spiantate
ilturco spiantate
ilturco spiantate

data / settembre 2020

luogo / Ferrara, sede ilturco

partner / The Mosshelter, IOI Music